Toyota restyling logo: si torna in 2D

toyota restyling logo

Anche Toyota torna al 2D (come BMW). Con una mossa audace la casa automobilistica giapponese cambia la sua identità in Europa semplificando e facendo perdere al proprio marchio la terza dimensione.

Il nuovo logo Toyota

toyota restyling logo. LIUKdesign Blog

Toyota è l’ultima di una serie di importanti marchi automobilistici a rivedere la propria identità visiva per adattarsi meglio alle applicazioni digitali. Un marchio quindi rinnovato dallo studio The & Partnership che vede la società giapponese perdere il proprio marchio e utilizzare una versione 2D del proprio logo in tutte le comunicazioni europee. È il primo aggiornamento dell’identità visiva del marchio in 11 anni e la prima ri-progettazione del logo dal 2005; l’intenzione, afferma l’agenzia, è quella di costruire l’immagine di Toyota come un marchio più progressivo garantendo la longevità in un mondo digitale.

Come il 2D torna di moda grazie alle applicazioni digitali

Il nuovo logo utilizza il trio di ovali di Toyota – che apparentemente sillaba comunque la parola Toyota – e fa affidamento sulla riconoscibilità diffusa di questo emblema, eliminando la necessità del naming. Questo aiuta a raggiungere l’obiettivo chiave dei progettisti, ovvero quello di semplificare il marchio: per questo motivo il logo è diventato piatto, eliminando le sue ombre ora considerate retrò e l’aspetto del distintivo 3D molto simile a BMW e Nissan prima di esso. Il logo 2D di Toyota costituisce una parte fondamentale della ri-progettazione dell’identità di Toyota per scopi digitali e strategia mobile-first.

toyota restyling logo. LIUKdesign Blog

Restyling del marchio per prepararlo all’imminente futuro

Come spiega Dan Beckett, direttore artistico di The & Partnership: “La chiave di questo progetto non era semplicemente vederlo come aggiornare l’identità del marchio, ma prepararlo per gli anni a venire. Oltre a rinnovare il marchio, abbiamo anche cercato di dare una sensazione più premium mentre lavoravamo sodo per semplificare l’architettura del marchio e creare un sistema di progettazione che sarà scorrevole attraverso i punti di contatto di oggi e di domani. La Toyota ha recentemente fatto grandi passi avanti nella progettazione del suo prodotto e volevamo davvero vederlo riflesso nell’identità visiva. “

toyota restyling logo. LIUKdesign Blog

Nuovo marchio Toyota e nuovo font

Il nuovo marchio “pulito e considerato” di Toyota presenta anche Toyota Type, un carattere sans serif su misura creato da Monotype per un precedente aggiornamento del marchio in altri mercati, per aiutare la società a “migliorare la chiarezza e la coerenza” nelle sue comunicazioni. Include anche una nuova tavolozza di colori primari di bianco e nero con un accento rosso.

The & Partnership afferma che la progettazione del marchio è stata razionalizzata dappertutto, usando cambi di nome, composizione coerente e blocchi del logo. Le linee guida complete per l’identità visiva sono state integrate in un toolkit online che tutto il personale di progettazione interno di Toyota Europe può utilizzare.

Fonte articolo: dezeen.com

Vuoi ricevere le nostre ultime notizie?