Rebranding Polaroid (di nuovo…)

rebranding polaroid e nuova fotocamera

Polaroid è tornata (ancora una volta) con un nuovo rebranding e una nuova fotocamera.

L’azienda ritorna al punto di partenza, con un nuovo battesimo sul mercato e utilizzando l’iconico spettro dei colori in modo più sottile ed elegante.

Intorno al 2008, Polaroid ha visto le ripercussioni di un dominio mondiale degli smartphone e ha smesso di realizzare fotocamere istantanee. Poco dopo, ha creato panico negli amanti dell’analogico cessando anche la produzione delle pellicole istantanei. Successivamente è arrivata The Impossible Project, una nuova società formata da un gruppo di amanti della Polaroid per produrre nuove macchine fotografiche e film basati sulla Polaroid, resuscitando la fotografia istantanea. La società ha salvato l’ultima fabbrica Polaroid nei Paesi Bassi e da allora è stata l’unica azienda al mondo a creare pellicole per macchine fotografiche Polaroid vintage.

Infine, nel 2017, The Impossible Project ha acquistato i diritti del nome Polaroid ribattezzandola Polaroid Originals. Ancora viva? Ottimo! Ora, la nuova società sta tornando al punto di partenza, richiamandosi Polaroid. Con questo annuncio arriva il nuovo rebranding Polaroid e una nuova fotocamera, la Polaroid Now.

Il nuovo marchio Polaroid

nuovo marchio polaroid

Rebranding Polaroid: la nuova identità del marchio Polaroid utilizza l’iconico spettro di colori. Nell’identità di Polaroid Originals, il team di progettazione grafica, guidato dalla direttrice creativa Danny Pemberton, ha attinto da un enorme archivio di materiale del marchio Polaroid per creare qualcosa che rendesse omaggio al marchio originale, ma allo stesso tempo attingendo alla nostalgia (caratteristica principale della grafica vintage).

L’arcobaleno di Polaroid

Nel nuovo marchio, guidato dal nuovo direttore creativo Ignasi Tudela, il team ha “recuperato” l’arcobaleno, esistente ora come una sottile barra a cinque colori sotto il logotipo, allineata a sinistra nel blocco e utilizzata in modi più espressivi attraverso la nuova identità. In alcuni elementi visivi “gocciola” dal logotipo o si abbassa per creare una piattaforma vivida per le telecamere. E in alcune motion graphics, diventa modelli pop-art, con un grande richiamo alle sue radici degli anni ’70.

Rebranding Polaroid, l’idea del nuovo marchio

Tudela afferma che l’idea alla base del marchio è stata quella di

“basarsi sull’incredibile patrimonio e sul bellissimo design che hanno reso Polaroid un’icona globale. Invece di appoggiarci alla nostalgia, volevamo prendere ciò che la gente ama del marchio e modernizzarlo per un nuovo pubblico. Ciò significava rivisitare i suoi colori, l’approccio geometrico alle composizioni e la semplicità generale, con l’amore per una buona tipografia. “

nuovi film polaroid
nuovo packaging polaroid

I marchi leggendari Polaroid

Nel complesso, la tipografia rimane la stessa. Usando FF Real di Erik Spiekermann, che Pemberton ci aveva precedentemente descritto come

“un meraviglioso grottesco … pieno di piccoli dettagli affascinanti, come la” g “a due piani della vecchia scuola, i punti tondi e un” 7 “leggermente strano.”

Afferma Oskar Smolokowski, CEO di Polaroid in una nota

“Negli anni ’70, Polaroid ha cambiato le regole del marchio con l’introduzione di un audace spettro arcobaleno a tutto schermo tra le nostre linee di prodotti, ispirando una serie di marchi leggendari fino ad oggi””Dato che questo nuovo decennio segna un nuovo capitolo nella storia di Polaroid, è un momento per noi per celebrare quell’eredità, mantenendo lo sguardo fisso sul futuro. La nuova identità per il 2020 riflette questo, rivendicando coraggiosamente lo spettro dei colori come unicamente Polaroid. “

tez

Rebranding Polaroid, il mito continua?

La nuova fotocamera Now è accessibile a tutti, ha un obiettivo autofocus di nuova concezione, una maggiore durata della batteria e un flash più potente. Il design è più curvo rispetto alle precedenti Polaroid, segnando un allontanamento dai casi angolari del passato, favorendo una forma che è più facile da impugnare. E’ disponibile in ciascuno dei cinque colori del marchio: rosso, arancione, giallo, verde e blu, nonché i modelli in bianco e nero. Il marchio ha inoltre lanciato una gamma di pellicole istantanee a colori chiamate Color Wave.

Sulla tempistica del lancio, Polaroid afferma di aver preso in considerazione il contesto attuale e ritiene che al momento sia appropriato portare creatività ed evasione alle persone in isolamento causa Coronavirus. Sta inoltre creando un programma online di contenuti creativi e una piattaforma per consentire ai fan di condividere lavoro e idee.

Fonte articolo: Its Nice That

Vuoi ricevere le nostre ultime notizie?