BMW restyling logo: il nuovo logo piatto

bmw restyling logo

La casa automobilistica tedesca BMW ha rivelato un nuovo logo minimalista e piatto con uno sfondo trasparente.

Il logo aggiornato è stato presentato sul veicolo elettrico Concept i4 del marchio, che doveva essere presentato al Motor Show di Ginevra prima che fosse cancellato a causa dell’epidemia di coronavirus.

Il logo piatto sostituisce il logo precedente della BMW, introdotto nel 1997.

Il nuovo logo BMW

BMW restyling logo

La società tedesca ha sostituito l’anello nero distintivo che ha circondato il suo logo da quando è stato registrato per la prima volta nel 1917 con un anello trasparente, il che significa che assumerà colori e motivi diversi a seconda dello sfondo in cui è posizionato.

Nel caso del Concept i4, questo lascia trasparire il caratteristico paralume in bronzo metallico dell’auto.

Questo anello trasparente ha lo scopo di irradiare “apertura e chiarezza”, ha spiegato Jens Thiemer, vicepresidente senior dell’azienda e del marchio.

Basta effetto 3D, viva il piatto!

La società ha mantenuto l’interno blu e bianco del logo, che fa riferimento ai colori dello stato della Baviera, dove è stata fondata la BMW e ha ancora la sua sede. Tuttavia, le ombre 3D che la circondavano sono state rimosse.

Ciò è in linea con la recente tendenza verso i loghi 2D – che recentemente ha visto il connazionale colosso automobilistico tedesco Volkswagen introdurre un logo altrettanto “piatto“.

Secondo la società, è anche un cenno al passato della BMW in quanto nessuna iterazione del logo della compagnia presentava ombre fino a quando non è stato revisionato nel 1997.

BMW restyling logo

Rivisto anche il font BMW

Al momento, il logo ridisegnato non sarà implementato su tutte le vetture di produzione BMW. Verrà utilizzato come un “logo di comunicazione” che, come suggerisce il nome, sarà presente nelle comunicazioni della BMW, compresi il suo sito Web e i canali social.

“Il nostro nuovo design del marchio è orientato alle sfide e alle opportunità della digitalizzazione per i marchi”, ha affermato Thiemer.

“Con moderazione visiva e flessibilità grafica, ci stiamo attrezzando per la vasta gamma di punti di contatto nella comunicazione in cui BMW sarà presente, online e offline, in futuro.”

Anche la BMW ha aggiornato il font del logo. Ora è leggermente più piccolo, con le punte centrali della M e della W più corte delle altre.

BMW restyling logo

Fonte articolo: dezeen.com

Foto: BMW

Vuoi ricevere le nostre ultime notizie?